Design Oreficeria

Design Oreficeria

Al termine del percorso liceale lo studente dovrà conoscere e saper gestire, in maniera autonoma, i processi progettuali e operativi inerenti il design, secondo lo specifico settore di produzione individuando, sia nell’analisi, sia nella propria produzione, gli aspetti estetici, funzionali, comunicativi, espressivi, economici e concettuali che interagiscono e caratterizzano la produzione di design; dovrà pertanto conoscere ed essere in grado di impiegare in modo appropriato le diverse tecniche e tecnologie, gli strumenti ed i materiali, le strumentazioni industriali, artigianali ed informatiche più usati, scegliendoli con consapevolezza.

Sbocchi occupazionali
Settore del design e dell’architettura di interni; collaborazione con studi professionali di disegno industriale e modellistica; studi e negozi d’arredo interni; allestimento mostre; uffici tecnici di design del prodotto in azienda.

Prosecuzione degli studi
Si consigliano le facoltà di Design, di Design e Arti, di Architettura, l’Accademia di Belle Arti, la Scuola del Design, oltre ad istituzioni private quali l’ISIA (Istituto Superiore per le industrie artistiche), la NABA (Nuova Accademia delle Belle Arti), lo IED (Istituto Europeo Design); la Domus Accademy, ecc.

SCHEDA DISCIPLINE/ORE
DISCIPLINA ORE SETTIMANALI
  1°ANNO 2°ANNO 3°ANNO 4°ANNO 5°ANNO
Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua e cultura straniera
3 3 3 3 3
Storia e geografia 3 3
Storia 2 2 2
Filosofia 2 2 2
Matematica 3 3 2 2 2
Fisica 2 2 2
Scienze naturali 2 2 2 2  
Storia dell’arte 3 3 3 3 3
Discipline grafiche e pittoriche 4 4
Discipline geometriche 3 3
Discipline plastiche e scultoree 3 3
Laboratorio artistico 3 3
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione o Attività alternative 1 1 1 1 1
Laboratorio del design 6 6 6
Discipline progettuali design 6 6 6
TOTALE 34 34 34 35 35
torna all'inizio del contenuto